La guida completa da adottare e gli esercizi per arrivare al peso ideale

Per combattere la cellulite, è importante conoscere le cause scatenanti. La cellulite, invero, è proprio una malattia e va curata su più fronti.

Innanzitutto, è importante capire se sia associata o meno a una situazione di sovrappeso.Se vi è anche obesi, infatti, è imprescindibile iniziare un programma dietatico con poche calorie e praticare programmi di aerobica almeno quattro volte alla settimana.



Ci sono, poi, alcuni sessioni di workout efficaci per sistemare il microcircolo e facilitare la propagazione linfatica. Dal tipico squat allo yoga, senza dimenticare il nuovo compagno anticellulite: il foam roller, molto usato anche dalle fitness blogger più importanti.

Ciò che bisogna evitare, in caso di pelle a buccia d'arancia, sono gli sforzi anaerobici (sollevamento pesi, scatti) che possono peggiorare il problema.

 


ESERCIZI PER I GLUTEI.



Un esercizio semplice e sempre idoneo per favorire a combattere la cellulite (e funziona anche con il grasso) su b-side e cosce, è lo squat.

L'esecuzione consiste nel fare il movimento del sedersi, senza appoggiarsi ad alcuna superficie ma mantenendo la schiena dritta e le spalle basse.


Come in ogni affare della nostra esistenza la costanza è ciò che premia. Per combattere la cellulite difatti è doveroso seguire questi allenamenti nel tempo, facendoli lentamente, senza fretta e consapevolmente. Segui le diverse challenge di esercizi per i glutei che trovi sul web.

Se vuoi vedere una challenge guarda questo: esercizi per glutei:


AFFONDI

Tra gli esercizi anticellulite più efficaci e più facili da fare, possiamo citare gli affondi.

In piedi, ci si piega alternativamente sulle ginocchia mantenendo la schiena perfettamente dritta e le spalle basse, morbide. Durante l'esecuzione del movimento, l'addome e i glutei sono ben contratti.

Come per lo squat, anche l'affondo va fatto con movimenti lenti e consapevolezza. Anche in questo caso evitando attentamente mosse veloci e movimenti bruschi.

L'esecuzione, difatti, deve apparire il più possibile "molleggiata".

Continua a leggere sul sito ufficiale


COME USARE IL FOAM ROLLER.

È l'ultimo accessorio da workout per eliminare del tutto la cellulite e sciogliere i muscoli troppo contratti. E' il foam roller: un attrezzo in lattice, dalla dimensione variabile e dalla parte esteriore liscia o irregolare.

Utilizzando questo strumento è possibile agire realmente sui punti più colpiti dalla cellulite, eseguendo alcuni basilari allenamenti comodamente a casa


Si può utilizzare sulle gambe facendo scorrere su e giù il rullo effettuando una frizione nella zona interessata.

In ugual modo vale per il sedere: ci si appoggia sul rullo e si fanno passare i glutei avanti e indietro.



YOGA PER COMBATTERE GLI INESTETISTI SUL BSIDE.


Congiuntamente ai workout, non esiste niente di meglio per combattere la cellulite che lo Yoga. Questa pratica difatti, da sempre praticata in oriente, serve maggiormente a riattivare l'equilibrio del corpo, interiore ed esterno, e quindi promuovere una corretta circolazione linfatica.


Se vuoi annientare la cellulite, esegui delle pratiche yoga che contengono tutti gli asana da eseguire "a testa in giù". Praticando queste posizioni capovolte infatti, il nostro metabolismo è in grado di ristabilire la corretta circolazione e depurarsi dalle tossine.

L'asana più proposto è l'aratro. Si parte da una postura supina e si sollevano entrambe le gambe tese fino ad arrivare al di là della testa. Le braccia restano ben salde a terra e distese in direzione precisamente opposta alle gambe.

Fonte




1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15

Comments on “La guida completa da adottare e gli esercizi per arrivare al peso ideale”

Leave a Reply

Gravatar